Giovedì, 21 Luglio 2022 Nazionali

Crisi di Governo: Draghi al Quirinale per le dimissioni

Alla Camera: "Anche i banchieri hanno un cuore"

Alla luce dei fatti di ieri al Senato, “chiedo di sospendere la seduta recarmi al Quirinale e comunicare le mie determinazioni”.

Queste le parole del Presidente del Consiglio, Mario Draghi, in aula a Montecitorio: “Anche i banchieri usano il loro cuore…”, ha detto ringraziando l’aula della Camera che gli ha tributato un lungo applauso.

“Certe volte anche il cuore dei banchieri centrali viene usato”, ha detto con una battuta in risposta. “Grazie per tutto il lavoro fatto insieme in questo periodo”, ha aggiunto ai deputati prima di chiedere al presidente Roberto Fico di sospendere la seduta.