Venerdì, 9 Agosto 2019 San Salvo

Lara Molino vince ed emoziona il pubblico con le sue canzoni in lingua abruzzese

Grande successo per la XII edizione del Premio Internazionale Dean Martin

Una serata straordinaria quella del 7 agosto, al Teatro del Mare di Montesilvano. Grande successo di pubblico, entusiasta e attento che ha accolto con calore tutti i premiati e i protagonisti della serata. Alessandra Portinari, ideatrice della manifestazione e presidente della Fondazione Dean Martin, ha saputo gestire con intelligenza e maestrìa anche questa edizione, riuscendo ad avere un parterre di premiati di altissimo livello umano e professionale.
La cantautrice Lara Molino, con le sue canzoni in lingua abruzzese, ha saputo emozionare il pubblico che le ha tributato dei grandi applausi. Vince il Premio Internazionale Dean Martin con la seguente motivazione: “A Lara Molino, cantautrice appassionata della sua terra, per il meticoloso lavoro di ricerca sulle tradizioni popolari e per la capacità di raccontare in stile personale folk-rock le storie dell’Abruzzo nel mondo”.
Molino ha poi dedicato il suo premio a tutte le donne, invitandole a non mettere mai da parte i propri sogni e obiettivi, a credere nelle loro forze, senza lasciarsi scoraggiare.
L’ottima Orchestra Dean Martin, diretta da Antonella De Angelis, ha animato la manifestazione, incantando tutti col suo swing. La manifestazione è stata presentata da Mila Cantagallo.
I nomi dei premiati, oltre Lara Molino:
 Matteo Brancaleoni, “The italian Crooner”
 Albano Paolinelli, scenografo e docente
 Luigi Marini, direttore Banca d’Italia a New York e Londra
 Gianluca Di Medio Ceccarelli, attore, stuntman
 Esponenti dell’Associazione abruzzese e molisana del Piemonte e della Valle D’Aosta
 Levino Di Placido, presidente dell’associazione abruzzese “La Maiella” a Charleroi e
sindaco di Pennapiedimonte
 Simona Molinari, cantante e musicista
 Germana Sorge, Fondazione Il Cireneo Onlus