Mercoledì, 7 Agosto 2019 Chieti

Al vertice della Asl Lanciano-Vasto-Chieti torna Zavattaro

Dopo la manfrina, tutto come ampiamente previsto

Tutto come previsto. Francesco Zavattaro torna alla guida della Asl Lanciano Vasto Chieti con l'incarico di direttore generale. La nomina è stata ufficializzata ieri dal presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio. Con lui è stato nominato anche il nuovo direttore generale della Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila, Roberto Testa.

"Il presidente Marsilio, preso atto che la Commissione regionale ha trasmesso le due rose di idonei unitamente ai curricula dei candidati, ha nominato per la Asl di Avezzano-Sulmona-L’Aquila il dottor Roberto Testa, che vanta un’articolata esperienza professionale nell’organizzazione dei servizi sanitari territoriali con una particolare attitudine al problem solving; per la Asl di Lanciano-Vasto-Chieti ha nominato il dottor Francesco Nicola Zavattaro, il quale ha già maturato una notevole esperienza gestionale  con incarichi ricoperti in sistemi sanitari di diverse regioni, in particolare in Regione Abruzzo", si legge nella nota ufficiale della Regione.

Zavattaro torna a quattro anni dalle sue dimissioni. A maggio 2015, infatti, aveva lasciato l'incarico di direttore generale che aveva assunto nel 2010 e per cui era stato rinconfermato nel 2012. Poi, dopo i contrasti con i vertici regionali, da lui evidenziati nel momento di presentare le dimissioni, aveva lasciato l'incarico.