Sabato, 6 Luglio 2019 Chieti

Mattarella a 750/o battaglia Tagliacozzo

Visita per inaugurazione monumento dedicato a Dante Alighieri

 Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è arrivato a Tagliacozzo, per la commemorazione del 750/o anniversario della battaglia nei pressi della omonima località marsicana. Il presidente è stato accolto da tutte le autorità civili, militari e religiose presso il piazzale della stazione dove verrà inaugurata una statua dedicata a Dante Alighieri che celebrò nel 28/o canto dell'Inferno la storica battaglia tra Corradino di Svevia e Carlo I d'Angiò. Si tratta della prima tappa della visita istituzionale nella Marsica del presidente Mattarella che prevede inoltre appuntamenti a Scurcola Marsicana e ad Avezzano.
"Per l'occasione - ha spiegato il sindaco Vincenzo Giovagnorio - abbiamo inaugurato il monumento a Dante Alighieri che celebró la battaglia nel 28/o canto dell'inferno; inoltre abbiamo consegnato le chiavi della città al presidente per consacrare questo importante avvenimento per tutta la Marsica".

 "Superando la contrapposizione tra angioini e imperiali rievocata in questa giornata la sollecitazione che emerge è l'esigenza di unità, di percorso comune e di crescita insieme dei nostri concittadini in questa grande avventura che è l'integrazione europea". Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella al Teatro dei Marsi di Avezzano di fronte alla platea dei rappresentanti istituzionali della Marsica e dell'Abruzzo in occasione del 750/o anniversario della battaglia di Tagliacozzo avvenuta il 23 agosto 1268 tra Corradino di Svevia e Carlo I d'Angiò.