Sabato, 8 Giugno 2019 San Salvo

Ritrovato dai Carabinieri di San Salvo l’uomo scomparso da casa il 31 maggio scorso

Si era allontanato da Piacenza facendo perdere le proprie tracce

Nel pomeriggio del 7 giugno i Carabinieri di San Salvo, unitamente al NORM della Compagnia
di Vasto, hanno ritrovato il signor Gianpaolo Bertuzzi, classe ’55, scomparso da casa lo scorso 31 maggio.
Dell’uomo, la cui denuncia di scomparsa aveva fatto attivare un consistente dispositivo di ricerche, era stata
ritrovata l’auto privata nella zona portuale di Ancona, il 5 giugno scorso. Da qui sembra che l’uomo abbia
abbandonato l’auto, per poi raggiungere il vastese a bordo di un Camper di sua proprietà. L’attività tecnica e
informativa operata dai Carabinieri della Compagnia di Bobbio, nel piacentino, da dove il Bertuzzi si era
allontanato, in osmosi con i Carabinieri della Compagnia di Vasto, permettevano di individuare l’uomo nella
zona della marina di San Salvo, ipotesi avvalorata in un secondo momento, grazie alla segnalazione di un
cittadino che aveva riconosciuto l’uomo passare da quelle parti. L’uomo, ritrovato dai militari operanti in
apparente buono stato, veniva accompagnato in caserma per le formalità di rito, permettendo così di darne
notizia ai familiari e disporre l’interruzione delle ricerche.