Lunedì, 15 Aprile 2019 Abruzzo

Ladro muore in uno studio dentistico

Il corpo senza vita trovato questa mattina alla riapertura degli uffici

Ladro muore mentre è in azione in uno studio dentistico. Il corpo senza vita è stato trovato questa mattina (lunedì 15 aprile) alla riapertura dello studio in via Giovanni Pascoli. L'uomo era di nazionalità straniera.

Secondo una prima ricostruzione, era riuscito a entrare da una finestra laterale per rubare. La polizia ha trovato i sacchi nei quali l'uomo aveva già infilato la refurtiva e che avrebbe dovuto portare via. Le cause della morte sono al momento ignote. Si sospetta che sia stato colto da infarto.