Mercoledì, 13 Marzo 2019 Vastese

Lo spettacolo “La terra è di chi la canta” approda al Teatro Comunale di Orsogna

La cantautrice Lara Molino continua a raccontare l’Abruzzo

Sabato, 16 marzo, alle ore 21:00, presso il Teatro Comunale di Orsogna, andrà in scena “La terra è di chi la canta”. Sotto forma di Teatro Canzone, Lara Molino, proporrà il suo nuovo spettacolo agli abruzzesi. Con lei sul palco, Giuseppe Di Falco (fisarmonica) e Giuliana Antenucci (voce narrante). 
I testi teatrali dello spettacolo sono in lingua italiana, le canzoni sono in lingua abruzzese, musiche e testi originali, composti da Lara Molino. Alcuni dei brani che Molino suonerà e canterà dal vivo, sono tratti dal suo ultimo disco “Fòrte e gendìle”, altri, antichissimi, sono canti del lavoro della tradizione abruzzese. La cantautrice, che da qualche anno sta girando l’Italia con le sue canzoni in vernacolo, sta riscuotendo un notevole successo. Ricordiamo la sua partecipazione al Festival “Buon Compleanno Faber”, tenutosi in Sardegna a febbraio, il suo concerto nel prestigioso Teatro Arciliuto di Roma, tenuto a gennaio e la sua partecipazione a “Musicultura”, a Macerata, il 9 marzo scorso. “La terra è di chi la canta” è uno spettacolo per tutti, giovani e adulti. E’ un’opera che vuole parlare al cuore degli abruzzesi e non solo. Vuole sottolineare l’importanza delle radici, della propria storia e identità, ricordando vicende, luoghi e personaggi della bella terra abruzzese. 
Per i biglietti, rivolgersi al botteghino del teatro in via Mazzini a Orsogna, oppure online e/o nei punti di vendita autorizzati.