Sabato, 12 Gennaio 2019 Abruzzo

Abruzzo, in corsa 4 candidati e 16 liste

Al voto per Legnini, Marsilio, Marcozzi e Flajani

Quattro candidati alla presidenza della Regione per complessive 16 liste alle elezioni abruzzesi del prossimo 10 febbraio. Per la coalizione di centrosinistra che è il candidato è l'ex vice presidente del Csm, Giovanni Legnini, ex parlamentare e sottosegretario all'Economia con delega alla ricostruzione dell'Aquila, sostenuto da 8 liste; per il centrodestra il senatore di Fratelli d'Italia Marco Marsilio, romano di origini abruzzesi, appoggiato da 6 liste, per il Movimento Cinque stelle il consigliere regionale uscente Sara Marcozzi; per Casapound Stefano Flajani. Le liste di centrosinistra sono: Pd, Progressisti con Legnini-Sinistra Abruzzo-Leu, Legnini presidente, Abruzzo in Comune, Centristi per l'Europa-Solidali e Popolari per Legnini, Avanti Abruzzo-Idv, Abruzzo Insieme-Abruzzo Futuro, Più Abruzzo-Solidale Liberale Popolare Sostenibile con Legnini. Le liste di centrodestra: Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, Azione Politica, Popolo della Famiglia - Popolari per l'Italia, Udc-Dc-Idea.